Tanja Dominioni, 07.08.1975 (Svizzera)

Nella mia vita i cavalli hanno avuto sempre un ruolo molto importante e oggi mi sono diventati accompagnatori indispensabili. Grazie allo studio di Pat Parelli ho imparato a capire davvero il loro linguaggio. Comunicare con loro non è solo un sistema, ma per me è diventato una vera filosofia – anzi una filosofia di vita-. Il cavallo, per me è una creatura perfetta, piena d’eleganza, energia, sensibilità e purezza da cui non finirò mai di apprendere tante cose per la vita. La mia tranquillità, l’armonia e la gran forza che possiedo è esclusivamente grazie a loro.

Gianni Guadinelli, 06.08.1965, (Roma)

I cavalli mi sono sempre piaciuti fin da bambino, ma per vari problemi ci siamo frequentati poco, anzi quasi per niente, per molto tempo. Poi nel 2004 finalmente ci siamo iniziati a conoscere e a frequentare un po’ meglio e ho iniziato a capire tutto quello che mi ero perso. Il cavallo è un animale meraviglioso, un amico sincero, un compagno di viaggio e di magnifiche avventure. Ora fanno parte della mia vita, vivo e dormo in mezzo a loro ed è una cosa meravigliosa.

Però la testa e il cuore li ho persi quando ho comprato il mio primo cavallo PRIMERO un quarter argentino, con un posteriore da paura, velocissimo, buono, coraggioso, equilibrato, è veramente nato un grande amore.